Sessantotto

 

Forse il movimento più importante del secondo Novecento, il ’68 ebbe origine negli Stati Uniti come protesta contro il conflitto in Vietnam, allargandosi ai diritti civili fra cui l’omosessualità. In breve si diffuse in Europa raggiungendo l’apice col Maggio francese e con il Sessantotto in Italia dove gli studenti per primi, e gli operai subito dopo, alzarono la voce contro un sistema di studio classista e un’organizzazione del lavoro inadeguata.

About C.G.

Check Also

Gagarin, primo nello spazio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti